Vertice Conte-Salvini-Di Maio per nomine viceministri e sottosegretari

I nodi da sciogliere su Tlc, Editoria e Servizi restano aperti.

Alla vigilia della prima, vera, settimana di lavoro del governo gialloverde il vertice serale a Palazzo Chigi tra Giuseppe Conte, Luigi Di Maio e Matteo Salvini prova a sciogliere il nodo delle nomine dei viceministri e sottosegretari, che saranno ufficializzate probabilmente a metà settimana.

L’ordine del giorno ufficiale prevede l’accelerazione decisiva per la definizione delle prossime nomine: prima viceministri poi sottosegretari che servono per completare appieno la squadra di Governo Lega-M5s. Nell’intervista con Lucia Annunziata a In Mezz’ora, Di Maio conferma «Oggi si riunisce il vertice di coalizione con il premier per individuare quelle che saranno le figure da approvare successivamente in consiglio dei ministri, ma non ci sarà nessun accordo stile ‘Manuale Cencelli’ sulle deleghe, cercheremo di individuare le persone con le sensibilità più adeguate per i servizi e editoria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *